Sta per tornare il phpDay. Vi aspettiamo a Verona il 12 e 13 maggio.

Come ogni anno torna puntuale l’appuntamento irrinunciabile con il phpDay, manifestazione organizzata dal team di GrUSP (Associazione Gruppo Utenti Sviluppatori PHP italiani), che sarà ospitato presso l’Hotel San Marco di Verona, i prossimi venerdì 12 e sabato 13 maggio.

phpDay 2017 The Italian PHP Conference. Da queste parole di presentazione è chiara fin da subito la caratura internazionale di questo evento, punto di riferimento per tutti gli addetti ai lavori e i professionisti che si occupano di sviluppo web.

Una due giorni interamente focalizzata sul linguaggio di programmazione PHP e sul suo eco-sistema, in cui si alterneranno tanti esperti e speakers italiani e stranieri, preceduta l’11 maggio anche da una giornata di workshops. Ma il phpDay non vuol dire solo formazione; è anche un’ottima occasione per fare networking, conoscere persone e perchè no magari futuri partners, dando vita a nuove sinergie.

Siamo molto orgogliosi di partecipare in qualità di sponsors ufficiali della conferenza di quest’anno, che per noi del team Mado rappresenta da sempre un evento imperdibile.

Logo PHP Day 2017Programma phpDay

Un programma ricco di interventi quello studiato dagli organizzatori per permettere ai visitatori di vivere questa esperienza al meglio.

2 days dedicated to PHP development and management“, come si legge sul sito internet ufficiale dell’evento.

Chi troverete a Verona? Guru, managers, sviluppatori ed innovatori provenienti da tutto il mondo.

Da conferenza creata per gli sviluppatori italiani, professionisti ma anche semplici entusiasti, nel corso degli anni il phpDay si è evoluto, trasformandosi in uno dei più importanti eventi PHP a livello europeo.

Tantissimi i talks in calendario per l’edizione 2017 tra cui ricordiamo:

  • Drupal8 for Symfony developers;
  • Modern PHP Standards and Community;
  • Feature Toggle;
  • The most exciting features of PHP 7.1;
  • Building middleware applications with Zend Framework 3;
  • A bird’s eye view on API development;
  • Using Open Source for Fun and Profit;
  • Visualisation;
  • Branching strategies: choose wisely to minimise costs;
  • Long running PHP processes;
  • Code Manifesto;
  • Climbing the Abstract Syntax Tree;
  • How to open source a PHP package;
  • Extremely defensive PHP;
  • Basic CQRS and Event Sourcing with Prooph;
  • Dockerize your unit tests for faster feedback;
  • Face detection in PHP;
  • Hands on PHPSpec;
  • Static Optimization of PHP Bytecode;
  • Managing dependencies is more than running “composer update”;
  • Writing code that lasts’…or writing code you won’t hate tomorrow;
  • Confessions of a Backend Developer;
  • The Science of Code Reviews;
  • Overriding Symfony in a million ways;
  • Containing Chaos with Kubernetes;
  • NoEstimates: The 10 new principles for Software Projects – predicting without estimating.

Inoltre verrano illustrati casi studio di successo in ambito qualità, revision control, test-driven development, continuous integration, con suggerimenti e consigli sulle linee guida da seguire.

Ampio spazio anche all’approfondimento con un focus su design, project project management, agile ed altre tecnologie come ad esempio, Zend Framework, Symfony, Laravel, Drupal, WordPress, ecc.

mado copertina lungaCi saremo anche noi!

Davide Donattini, Co-Founder di Studio Mado e Software Developer & Architect: “Non è il primo anno che partecipo come visitatore al phpDay ed è sempre stata un’esperienza molto interessante e stimolante sotto il profilo umano e professionale. Se abbiamo poi deciso di presentarci in qualità di sponsor è proprio perchè crediamo fortemente nelle potenzialità di questo che è l’evento di riferimento per il mondo PHP.”.

E sul phpDay prosegue: “Senza dubbio rappresenta l’evento nazionale per eccellenza dedicato al linguaggio di programmazione PHP. Personalmente consiglierei a tutte le aziende e professionisti che lavorano nel settore di prenderne parte: non solo perchè offre un livello elevatissimo di formazione, con la possibilità di assistere a talks di esperti internazionali, ma anche perchè è lo scenario perfetto per fare networking, incontrare i colleghi ed instaurare nuove sinergie.”.

Sulle aspettative che si stanno creando intorno all’edizione 2017, Davide afferma: “In passato sono già stato al phpDay perciò le mie aspettative sono molto alte, tenuto anche conto degli sviluppi del linguaggio negli ultimi anni. Mi auguro di partecipare ad incontri di livello avanzato che mi permettano di conoscere aspetti nuovi legati all’universo PHP, in modo tale da approfondire anche le conoscenze e competenze che già possiedo ovviamente.“. Ed ancora: “Le tematiche che mi incuriosiscono particolarmente sono sicuramente quelle relative alle nuove architetture software, come ad esempio Event Sourcing e CQRS, oppure l’utilizzo di Docker.”.

Vi ricordiamo quindi l’appuntamento con il phpDay 2017 a Verona venerdì 12 e sabato 13 maggio. Non mancate, ci vediamo lì! 🙂

Marinella Di Mario
Written by Marinella Di Mario
Social Media & CopyWriting